concorso design

  • stendi stira
  • stendi stira
  • Mini Desk / Supporto mobile
  • Mini Desk / Supporto mobile

Stendi/stira

Questo oggetto ha come idea principale quella di riutilizzare un elemento di uso comune e dargli una nuova funzionalità. Come possiamo vedere le grucce sono un oggetto di riuso comune facile da recuperare e vengono utilizzate come elemento portante della nostra struttura alla quale viene appoggiata l’asse da stiro o lo stendibiancheria. Le grucce vengono collegate fra di loro tramite dei tasselli in modo tale da rendere la struttura facilmente smontabile. La struttura è regolabile in altezza aggiungendo o togliendo elementi. L’asse da stiro è incastrato agli elementi superiori e mentre si usa l’asse lo stendibiancheria può essere utilizzato come ripiano per appoggiare gli indumenti. Quando si deve stendere l’asse si toglie e si posiziona lo stendino. Eventualmente è possibile aggiungere anche un sacco in tessuto per mettere le cose sporche. Il montaggio è molto semplice. Dopo aver costruito le due strutture portanti, una gruccia sopra l’altra fermate fra di loro con due tasselli, si incastra l’asse o si posiziona lo stendino inserendolo nei fori appositi posizionati sulle grucce. È facilmente smontabile e quando smontato occupa poco spazio.

I materiali utilizzati sono: – N. 14/18 grucce in legno – l’ asse ha una struttura in metallo/legno e rivestita in tessuto – stendibiancheria in alluminio – il sacco in tessuto

 

Mini Desk / Supporto mobile

L’idea del progetto nasce dal concetto del riuso, dare nuova vita agli oggetti di uso comune. Da una semplice gruccia si può creare un mini desk. L’oggetto creato è molto semplice è formato da delle grucce in legno facilmente reperibili e da un ripiano che può essere in legno o altri materiali. Le grucce sono fissate insieme mentre il ripiano viene incastrato alle grucce tramite dei tasselli in modo tale da rendere il ripiano regolabile. Sulle grucce ci sono dei fori per poter regolare il ripiano nelle diverse angolazioni. Per costruire l’elemento basta prendere le grucce già fissate fra di loro e posizionare il pannello con l’angolazione desiderata.

I materiali utilizzati sono semplici e facilmente reperibili: – N.4 grucce in legno – Tasselli in legno ripiano in legno o con un telaio in legno rivestito in tessuto o intrecciato con corda o paglia

Francesca Giovannini